CARTUCCIA A SPILLO

DERETO

La cartuccia a spillo, cosi chiamata per lo spillo che fuoriesce dal fondello perpendicolare all’asse della cartuccia; per ospitare questa cartuccia (es. revolver)  aveva una tacca dove si inseriva lo spillo, questo spillo aveva il compito una volta colpito dal cane di innescare la capsula al fulminato di mercurio; che poi dava il via allo sparo. Un revolver noto per la sua cartuccia a spillo era il revolver ideato da CASIMIR LEFAUCHEUX nel 1858; fu proprio su base della cartuccia che LEFAUCHEUX il primo revolver a retrocarica (a spillo)che fu adottato dalla marina imperiale; questo sistema fu poi perfezionato da HOULLIER nel 1836. Un altro esempio era il 9mm TREUILLE DE BEAULIEU che era munito di uno spillo a forma di U rovesciata, la prima versione fu quella per il fucile modello 1854 da 46mm, poi un altra versione era quella del modello 1856 da 41mm(la versione più corta di questa cartuccia a spillo era quella per pistola.

Questa cartuccia è considerata antica e entrò in disuso nella seconda metà dell’ottocento; oggi queste cartucce sono rare e molto difficili da riprodurre e i componenti per realizzarle sono pressoché introvabili.