460s&w magnum e il suo revolver il 460 xvr

Questo possente calibro, che è in pratica la versione allungata del 454 CASULL fu progettato nel 2005 è tutt’ora la cartuccia per revolver più veloce al mondo con una velocità di circa 730m/s; ed un rinculo paragonabile a 3 volte più potente di un 44 magnum con palla da 300 grani.

Questa cartuccia che sviluppa un energia cinetica di oltre 300 kgm e con un diametro all’incirca simile al 45COLT non può essere camerata in comuni revolver con telaio N-FRAME o revolver di tipo COLT o TAURUS; l’unico revolver in grado di poter reggere tale potenza e si parla circa di 4000 atmosfere con un energia alla bocca di 3000J è il 460XVR che è un revolver con telaio X-FRAME lungo circa 45cm e con un peso di 2kg e 300 grammi; l’arma ha un azione mista con rotazione del tamburo in senso antiorario, e un sistema di chiusura diviso in 2 parti: una agisce sull’adattamento della sfera inserita nel castello e l’altra agisce sull’dente d’arresto; questo revolver è dotato anche di un sistema HUMMER BLOK CHE FA IN MODO CHE L’ARMA NON SPARI SE NON E’ IMPUGNATA NEL MODO CORRETTO AGENDO SUL PERCUSSORE E FACENDO IN MODO CHE NON AGISCA SUL INNESCO.

ERMA MPE

QUESTA MITRAGLIATRICE CHE E’ IN PRATICA UN VMP’30 CON UN SISTEMA DI RAFFREDDAMENTO MIGLIORATO E’ BASATA SU UN PROGETTO DISEGNATO E ACQUISITO DA HEINRICH VOLLMER; FU PRODOTTA DAL 1931 AL 1938 E RIMASE IN PRIMA LINEA PER QUANTO RIGUARDA L’USO DELL’ESERCITO TEDESCO FINO AL 1942; FU PRODOTTO ANCHE IN SPAGNA CON LA DENOMINAZIONE DI M41/44 IN CIRCA 10.000 ESEMPLARI

ERMA E’ UN ARMA CON UN OTTURATORE E CAMERA CHE AVVOLGE LA CANNA IN UN CORPO SOLO; IN QUESTO MODO LA SPORCIZIA E GLI AGENTI ESTERNI NON VANNO COMPLICARE L’AZIONE AL MOMENTO DELLO SPARO, FACENDO SI CHE NON SI PRESENTINO INCEPPAMENTI; LA CANNA E’ DI 2 DIFFERENTI MISURE: QUELLA DA 200MM E QUELLA DA 300MM; QUEST’ULTIMA PERMETTEVA L’ATTACCO DI UNA BAIONETTA. L’ARMA HA UN FUNZIONAMENTO A MASSA BATTENTE CON UN SISTEMA ANTICADUTA SIMILE AL MP28, IL CARICATORE E’ DI 32 CARTUCCE INSERITO SULL’LATO DESTRO DELL’ARMA; IL CALIBRO E’ IL 9 LARGO O 9X23 CHE E’ UNA CARTUCCIA A PERCUSSIONE CENTRALE PROGETTATA DA BERGMANN NEL 1901. L’ARMA PRESENTA UN SELETTORE DI FUOCO IN 2 POSIZIONI: E=SEMIAUTOMATICO E D=AUTOMATICO; NEI PRIMI MODELLI QUESTA MITRAGLIATRICE AVEVA L’OPZIONE SOLO AUTOMATICA POI COL PASSARE DEL TEMPO HANNO MESSO ANCHE LA VERSIONE SEMIAUTOMATICA; PER QUANTO RIGUARDA LO SMONTAGGIO C’ERA UN BOTTONE DIETRO IL GRILLETTO MA ESSENDOCI IL RISCHIO DI PREMERLO ACCIDENTALMENTE, CON CONSEGUENZE DI RAFFICHE NON CONTROLLATE IL PRODUTTORE DECISE DI APPORTARE MODIFICHE CON L’INTRODUZIONE DI UN SISTEMA DI BLOCCO DELL’OTTURATORE SOTTOFORMA DI PERNO SOTTO LA GUARDIA. I CONTINUI SVILUPPI DI QUEST’ARMA PORTARONO AL RISULTATO FINALE CHE ERA EMP36.

Vlog mossberg 500

Questo fucile a pompa è basato sullo stesso concetto di base , di quello progettato da Carl Benson; fu introdotto negli anni 60 e fabbricato da Mossberg&Song in 55 configurazioni diverse (le configurazioni tattiche del Mossberg sono tutte in materiale sintetico); subito acquistato dal esercito americano per la sua grande affidabilità e facilità da pulire e da mantenere; la lunghezza della canna può andare da 36 a 76cm(dotato di canna intercambiabile), ha uno spessore di canna minore del modello 590. Il Mossberg ha un grilletto in plastica e un fusto che misura dai 18 ai 20 pollici;questo fucile è sconsigliato x l uso domestico per il suo considerevole peso.