CZ/VZ27

vorw

La VZ27( vz sta per<< VZOR>> che in ceko  vuol dire modello, è una semiautomatica a massa battente nata all’incirca negli anni 20′, derivata dal modello 24 che era in 7,65 Browning e destinata alla polizia cecoslovacca. Fondamentalmente la cz27, nacque per camerare il 9 corto da progettazione, ma visto gli esili materiali e la debolezza strutturale fu scelto il 7,65, ma questo calibro fu considerato troppo piccolo e di poca potenza per l’impiego bellico. Questa semiautomatica ha una capienza di caricatore di 8/9 colpi, inoltre la Mauser arrivò con una soluzione cioè un bottone che messo inferiormente alla leva di sicurezza, che quando l’arma era in sicura col  cane armato premendo questo bottone poteva tornare pronta al fuoco. Un altra sicura stava nel caricatore  che l’arma non sparava se il caricatore non era inserito correttamente. Fu ribattezzata modello 27 e fu in produzione dal 1941 al 1945 in circa 444.000 esemplari  prodotte per le forze armate tedesche.