455 WEBLEY

Questa cartuccia britannica, usata nel revolver Webley in servizio fino alla seconda guerra mondiale e introdotto a fine ‘800; utilizza un propellente a cordite con innesco boxer, il proietto è a palla pesante in stagno e piombo che poi lo stagno fu sostituito con l’antimonio all’ 1%.

Il 455 Webley fu prodotto in 6 varianti; fu dichiarata obsoleta nel 1900 e denominata anche man stopper dal italiano ferma uomo . All’inizio del 1900 nasce una cartuccia con denominazione civile con una camiciatura placcata nickel e rame; con colletto più largo della base e con innesco Berdan, con proietto di forma cilindrica in pratica era la versione civile del 455 Webley da quello che ho potuto capire……… la cartuccia è il 455 WEBLEY&SCOTT.