ARES FMG

Questa mitragliatrice dal mio punto di vista veramente brutta; fu presentata allo SHOT show 2008, il progettista Francis J. Warin ebbe l’idea di progettare un arma che fosse velocemente occultabile dato che questo mitragliatore una volta ripiegato è un grande quanto una stecca di sigarette; e che avesse una capacità di fuoco rispettabile per proteggere la gente famosa negli anni 80, quando i rapimenti erano all’ordine del giorno.

L’Ares FMG che la sigla sta per FOLDING MACHINE GUN è un arma con funzionamento a massa battente, a fuoco selettivo(CIRCA 650 COLPI AL MINUTO); camerato per il 9x19mm, con caricatore da 20 a 32 colpi (quello da 32 colpi impediva all’arma di richiudersi del tutto); poteva alloggiare anche caricatori dell’mp40.

QUESTA ARMA NON ENTRO’ MAI VERAMENTE IN PRODUZIONE, MA FU ISPIRAZIONE PER ARMI SIMILI, MAGARI CON FUNZIONAMENTO DIFFERENTE O CLONI CON UN ALTRO NOME.