COLT’S DIAMONDBACK

Questo revolver prodotto negli Stati Uniti, dopo la metà degli anni 60; l’arma è molto somigliante al famoso Colt Python in versione rimpicciolita, uscì in versione deluxe il modello Diamondback e camerato in due calibri 22LR( che visto il suo rinculo estremamente moderato, fu utilizzato per l’addestramento di reclute inesperte); l’altro calibro è il 38Special ed infine fu camerato per un altra cartuccia( ma era usata solo dalle forze di polizia, ed è per questo che prima ho detto due invece di tre), la cartuccia è il 357 magnum.

Sul lato tecnico il revolver è a doppia azione con tamburo a sei colpi; viene prodotto con canna da 4 e 8 pollici, i mirini sono totalmente regolabili, il cane è seghettato sul dorso per un maggiore grip( nel caso si voglia un tiro pulito in singola azione armando il cane col pollice); il peso di scatto dell’arma si aggira intorno al chilo e quattrocento grammi.

QUESTO REVOLVER FECE MOLTO SUCCESSO TRA GLI APPASSIONATI E ANCHE NEGLI ANNI DI PRODUZIONE( CHE FINI NEL 1988) ERA MOLTO RARA.

IL REVOLVER VENIVA VENDUTO A UNA CIFRA PARI A 650 DOLLARI.