Monthly Archives: marzo 2020

6,5x52mm CARCANO

Questa cartuccia prettamente italiana; fu messa appunto nel 1890 e adottata nel marzo dello stesso anno camerata inizialmente per il fucile 91 Carcano ma poi camerata in altre armi come la mitragliatrice Breda 30; il 6,5×52 è una cartuccia in ottone e visto il periodo credo che sia ad innesco Berdan; subì una modifica nel 1895 riguardante la denominazione ufficiale che diventò M/95, la sua forma cilindrico ogivale e visto il fucile per cui è nata credo si caricasse tramite stripper clips.

La cartuccia rimase in servizio fino al 1970; gli americani avevano una loro versione balisticamente molto simile che era il 25-35 WINCHESTER.

UN ACCENNO SUL modello 10.

Questo fucile fu progettato negli anni 50 da ALFRED CROUCH per interventi tattici della SWAT in pratica è un arma a gas semiautomatica, alimentata a 6 cartucce in calibro 12, con un tiro utile di 40 metri ed un peso di 4,5kg.

Quest’arma è riconoscibile per la configurazione a pompa; e per la sua maniglia di trasporto che monta una torcia integrata. Nel modello successivo fecero dei miglioramenti alla leva di armamento, comunque il fucile per quanto ne so io fu venduto solo a forze dell’ordine almeno all’inizio.