Mese: aprile 2020

GUERRA CHIMICA?(un piccolo chiarimento)

Si può definire guerra chimica quando vengono usate armi di distruzione di massa non convenzionali come quelli usati nelle grandi guerre cioè gas tossici o sostanze con effetti letali se inalate. Questo tipo di armi non è la scoperta dell’acqua calda perché già Leonardo Da Vinci disse la sua a proposito, ma non solo anche…

TYPE30

Questo fucile in forza all’ esercito giapponese della famiglia di Arisaka; fu inizialmente prodotto alla fine del milleottocento in sostituzione al vecchio modello TYPE22 è un arma lunga a otturatore girevole scorrevole di tipo mauser ad azione manuale(funzionamento stabile in pratica); il caricatore ha una capienza di 5 colpi ed è posizionato davanti al ponticello…

FUCILE FERGUSON

Patrick Ferguson per costruire il suo fucile, partì dalla base di un vecchio fucile; già in dotazione in quell’epoca che era il Chaumette. Il fucile di Ferguson aveva un sistema molto innovativo per l’epoca e anche sbrigativo in termini di tempo; in pratica il tiratore poteva accedere molto più velocemente alla camera di scoppio; solamente…

H&K P2A1

Questa pistola lanciarazzi, prodotta negli anni 80′; ha un funzionamento a colpo singolo l’arma è fatta in polimero con canna in acciaio, dalla lunghezza totale di 200mm e una portata massima di 300 metri. Una volta lanciato un razzo di segnalazione la sua durata luminosa è dai 5 ai 25 secondi. La casa produttrice di…

MAS 36

Questa carabina prodotta in Francia; per sostituire il vecchio fucile d’ordinanza MLE1926, e concepito dalla manifattura di Sant’Etienne, è basato sul concetto di due fucili ( il GEW98 e il Pattern 17); il fucile fu pronto nel 1932 e utilizzato poi nella seconda guerra mondiale. Il MAS36 è un fucile con sistema Mauser a otturatore…

UN APPUNTO SU DUE SISTEMI DI PERCUSSIONE

Parlando percussione visto che la percussione anulare, l’abbiamo già trattata volevo definire altri due tipi di percussione; una è quella centrale introdotta da Daw che in pratica l’innesco o capsula è al centro del fondello che è il sistema oggi più usato; poi l’altro che oramai è in disuso è il sistema a percussione a…

UN ALTRA CARTUCCIA DI ORIGINE RUSSA

Questa cartuccia che entrò in sostituzione alla famosa 7,62×39 o M43 Sovietico camerata nei fucili d’assalto ak47 e derivati fu sviluppata negli anni 70′; il 5,45×39 usci come risposta della Russia al blasonatissimo 5,56×45 nato, migliorata balisticamente rispetto il 7,62×39 e come aspetto decisamente più piccola e più leggera, quindi il trasporto anche per il…

FN FNC

Questo fucile d’assalto sviluppato tra il 1975 e il 1977 dalla FN HERSTAL basandosi sul prototipo FNC76( l’obbiettivo del progetto era un arma che avesse 2 canne intercambiabili per sparare sia con il calibro Belga SS109 e sia con il calibro di denominazione americana M193). L’ arma ha un funzionamento a pistone lungo con meccanismo…

Carcano mod 91

il 29 marzo 1892 il regno di Italia adottò ufficialmente il fucile Carcano modello 91 come arma di fanteria in sostituzione del vaterli- vitali, la struttura generale del arma ricordava molto il kommission gewer adottato in Germania nel 1888 , e rispetto a quest ultimo era innovativo soprattutto per il calibro molto ridotto. la cartuccia…

MITRAGLIATRICE GATLING

Richard Jordan Gatling cominciò il progetto della sua mitragliatrice nel 1851;questa mitragliatrice a polvere nera era dotata di canne rotanti che variavano da 4/6/8 e 10 il concetto del suo funzionamento era simile a quello di un revolver ma invece della rotazione del tamburo erano le canne a girare; la rotazione avveniva tramite manovella con…