Monthly Archives: novembre 2020

VICKERS

dio pa

La mitragliatrice VICKERS, è una mitragliatrice britannica prodotta dal 1912 al 1968 tra le sue origini dalla mitragliatrice MAXIM; la Vikers nel 1939 mise in produzione una serie di speciali mitragliatrici per carristi. Questa mitragliatrice ha un funzionamento capovolto rispetto alla Maxim, venne prodotta dalla VICKERS LIMITED(azienda meccanica e di armi da fuoco nata nel 1828). Fu prodotta anche dalla Colt con la denominazione di COLT-VICKERS M1915 in calibro 30-06 per gli americani.

vbe

La Vickers è una mitragliatrice pesante, con una cadenza di fuoco di 450/500 colpi al minuto che all’inizio camerata per 303 BRITISH ma poi sostituito con il 7,62×51.

Esiste una versione di Vickers per il campo aeronautico, che poi è un evoluzione della VICKERS-BERTHIER(prodotta dalla VICKERS-ASTRONG su progetto francese). QUESTA MITRAGLIATRICE FU VALUTATA COME AFFIDABILE, E FU UN ARMA INDISPENSABILE IN FATTO DI MITRAGLIATRICI PESANTI E VENNE IMPIEGATA NELLE GUERRE MONDIALI SINO ALL’ADOZIONE DELLA L7A1 AGLI INIZI DEGLI ANNI 60′.

L’M14 E UNA SUA VARIANTE

Questo fucile che fu adottato nel 1957 con la denominazione di M14; nacque da svariati test su prototipi come ilT25 in calibro 7,62×49 ma il prototipo che prese tale denominazione fu il T44 con la nomenclatura ufficiale americana di UNITED STATES RIFLE 7,62; fu consegnato all’ esercito alla fine degli anni 50;’ per poi verso la fine della seconda guerra mondiale essere modificato di modo da usare un caricatore amovibile invece della stripper clips da 8 colpi, ed un selettore di tiro a 3 posizioni.

L’M14 fu il fucile che andò a sostituire il Garant M1 aveva una potenza considerevole, che a pari di energia era sui 3000joule era molto pesante (circa 5,20kg) e lungo (circa 1.81mm), e solo la canna ne misurava 559mm, il caricatore era da venti colpi.

la variante

L’M14 SOCOM E’ LA VARIANTE DIRETTA DEL CLASSICO M14; LA CREAZIONE INIZIO’ NEGLI ANNI 2000 SU RICHIESTA DEI NAVY SEAL; IL FUCILE IN VERSIONE SOPMOD(SPECIAL OPERATION PECULIAR MODIFICATION) CHE ERA UN PROGRAMMA RISALENTE AGLI ANNI 80′, IN PRATICA UN KIT COMPOSTO DI VARI ACCESSORI. QUESTO FUCILE ENTRO’ IN SERVIZIO DAL 2002 ADOTTA UNA CHIUSURA METASTABILE CON UNA VELOCITA’ ALLA BOCCA DI 853M/S, LA PORTATA DEL CARICATORE CREDO SIA LA STESSA DEL VECCHIO M14; QUELLO CHE CAMBIA E’ LA CANNA CHE FU PRODOTTA DALL’ UNICO PRODOTTORE DI CANNE DA FUCILE DELLO UNITED STATED SPECIAL OPERATION COMMAND CHE E’ MIKE ROCK RIFLE.

QUEST’ARMA VENNE UTILIZZATA DA TIRATORI SCELTI E NELLA GUERRA IN AFHGANISTAN ; OGGI LA VERSIONE ORIGINARIA DELL’ M14 VIENE ANCORA UTILIZZATA MA IN POCHISSIMI REPARTI.

LEE-METFORD

truce

Il LEE-METFORD è un fucile a polvere nera che venne prodotto nel arsenale reale di ENFIELD dal 1884 al 1896.

xba

Il sistema di funzionamento fu inventato da WILLIAM-MATFORD e fu il primo fucile a otturatore girevole scorrevole adottato dagli inglesi; il Metford fu costruito in due versioni (MK1 e MK2) era in calibro 303 BRITISH polvere nera. William Matford non fu l’unico ideatore di questo fucile ma lui lavorò soprattutto alla canna e alla sua rigatura; invece JAMES-PARIS si occupò del otturatore girevole scorrevole e del caricatore. La versione MK1 fu introdotta nel 1895; ma all’ inizi del 1900 apparve una nuova versione che era il 303 rifle con caricatore da 10 colpi a funzionamento a otturatore girevole scorrevole. L’ evoluzione a questo modello cioè il LEE- ENFIELD ebbe la sua conferma di validità in una battaglia intorno al 1915 ; molto più pratico del antenato e molto usato in battaglia.

QUESTO FUCILE SECONDO ME FU UNA VERA E PROPIA RIVOLUZIONE COME PRATICITA’ E UTILIZZO, E SOPRATTUTTO FACILE DA CARICARE A DIFFERENZA DEI SUOI ANTENATI INSOMMA UNO SGUARDO AL FUTURO E COME LI CONOSCIAMO ORA I FUCILI BOLT-ACTION INFATTI A SUO TEMPO AVEVA BEN POCHI RIVALI AL MONDO.

303 BRITISH

Questa cartuccia, nasce nel 1888 a polvere nera ma poi modificata a polvere infume; con palla spilzer nel 1910. Questa configurazione permetteva più velocità(superiore ai 700m/s) confronto a quella a polvere nera che ne faceva un po’ più di 600m/s; il 303 british ha un collarino flangiato con un energia cinetica alla bocca di 309 kg e una pressione massima vicina ai 2700 bar, e con un innesco boxer e fu la prima cartuccia inglese con palla blindata; nata per lo più per impiego militare.

LA MUNIZIONE RIMASE IN SERVIZIO FINO A PIU’ DELLA META’ DEGLI ANNI 50 PER POI ESSERE SOSTITUITA CON LA CARTUCCIA 7,62.