Monthly Archives: novembre 2020

L’ESTRATTORE

L’estrattore è quella parte d’arma che ha la funzione di espellere il bossolo spento dopo la sparo( nell’ immagine è rappresentato dove l’unghia estrattrice andrà a lavorare per far si che la cartuccia esca dalla camera).

esempio di estrazione del bossolo.

Gli estrattori possono essere di due tipi cioè quelli usati nei congegni a di culatta a cilindro scorrevole(ESTRATTORI A GANCIO) invece quelli a blocco o a rotazione(ESTRATTORI A LEVA).

GLI ESTRATTORI A GANCIO SONO COSTITUITI DA UNA MOLLA A LAMINA, APPLICATA AL CILINDRO DELL’OTTURATORE LUNGO UNA GENERATRICE.

GLI ESTRATTORI A LEVA HANNO UNA FORMA ANGOLARE IMPERNIATA A GOMITO CON UN BRACCIO INCASSATO NEL TAGLIO PIANO OVE SBOCCA L’OREFIZIO DELL’ANIMA E ALL’ ALTRO BRACCIO A PORTATA DELL’ OTTURATORE L’URTO DELL’ BLOCCO CONTRO QUEST’ULTIMO QUANDO SI APRE LA CULATTA, OBBLIGA L’ALTRO BRACCIO IL QUALE SI TROVA TRA L’ORLO DELLA CARTUCCIA E LA CULATTA E RUOTANDO AVANTI INDIETRO PROVOCA L’ESTRAZIONE DELL’ BOSSOLO.