UNA BREVE SPIEGAZIONE!

Il rinculo che è il movimento retrogrado compiuto dall’arma al momento di sparo si può dire che sia uguale al tempo di canna cioè quel tempo che ci mette l’arma tramite cinematismi vari a far uscire la palla dalla canna, fondamentalmente i passaggi sono 3 di cui handspace cioè lo spazio libero che ha la cartuccia prima di inoltrarsi nella nella rigatura proprio perché senza questo spazio ci potrebbero essere pressioni anomale molto più alte soprattutto se non cè spazio tra la testa dell’otturatore e il fondello del bossolo, che rischierebbe di non fermarsi all’innesco attivandolo ma andando a sfondare la sede di innesco arrivando alla polvere contenuta all’interno causando gravi problemi di funzionamento che potrebbero anche ferire il tiratore; arrivati la throad cioè quando la palla è dentro nella rigatura che li da il suo moto giroscopico e la sua torsione intorno al proprio asse ed un eventuale stabilizzazione dopo tot metri all’uscita dalla canna. Le palle molto stabilizzate di solito hanno un coefficiente balistico alto con un altrettanto coefficiente aerodinamico un esempio classico sono i BOT-TAIL.

Bossoli rimless

La loro caratteristica fondamentale è che hanno lo stesso diametro il collarino e il fondello, la scanalatura è presente che serve come appiglio all’ unghia estrattrice; in modo quest’ultima possa agganciare il bossolo spento ed estrarlo per fare spazio al colpo successivo.

Questi bossoli vengono usati in armi sia semiautomatiche che automatiche, un esempio classico è il 7,62x51mm o 308 la versione civile.