Mese: novembre 2020

(AGGIORNAMENTO DEL TMP)…MP9

Questa mitragliatrice è un miglioramento e in un certo senso uno sviluppo della mitragliatrice TMP(di cui c’è l’articolo); l’arma entrò in servizio nel 2004 fu prodotta dalla Brogger&Thomet che poi è anche la ditta che la progettò(1992 la data di progettazione); l’arma è compatta come la precedente e facilmente occultabile date le dimensioni ridotte, le…

STEYER TMP(TACTICAL MACHINE PISTOLS)

Questa pistola mitragliatrice progettata nel 1989 e prodotta dalla Steyer Mannlicher; entrò in produzione negli anni 90, l’arma si presenta molto compatta con molte parti in polimero; il meccanismo e le parti mobili interne dell’arma sono chiuse per evitare di far entrare acqua o detriti; la forma arrotondata e molto liscia al tatto, la canna…

steyer mpi-69 ed mpi-81

la prima pistola mitragliatrice offerta dal austriaca steyer (allora conosciuta come steyer -Daimler- puch) è stata la MPI-69 un arma a fuoco selettivo. si tratta di un arma molto simile per impostazione al UZI israeliano,  la posizione del caricatore ( trentadue colpi calibro 9mm parabellum, asta bifilare a presentazione singola) l arma è dotata di…

OWEN “Australia”

Evelyn Owen giovane australiano appassionato d armi sin dal età di 8 anni progettò e perfezionò l arma che porta il suo nome nel periodo durante il 1931 al 1938, senza riuscire tutta via ad interessare gli eserciti del regno unito. l azienda metalmeccanica di Newcastle che allo scoppiare, del conflitto offri sta volta cin…

la bascula

La bascula è un blocco in acciaio, che viene fissato al calcio e successivamente vengono incernierate le canne grazie a dei ramponi, la cosi detta ramponatura è la conformazione dei cosi detti tenoni in relazione alle bascule in cui si accoppiano; questi elementi ne permettono la rotazione ne permettono anche la chiusura, dando una situazione…

curiosità sullo scatto

Quando si parla di scatto la pressione del dito sul grilletto è rilevante perché tanto maggiore sarà la pressione che facciamo tanto più alto sarà il peso di scatto, soprattutto dopo lo sgancio; ma quando la forza è eccessiva(si intende la forza del cane); e il dente d’arresto non riesce più a sostenerla si possono…