UN ACCENNO ALLA RETROCARICA

Questa modalità di caricamento risale forse agli inizi dello sviluppo delle armi da fuoco, e fu una grande innovazione per la praticità e soprattutto la velocità di caricamento che era molto più rapida, a confronto dell’avancarica dove la povere e la palla venivano spinti giù per tutta la lunghezza della canna(in questo caso un tiratoreContinua a leggere “UN ACCENNO ALLA RETROCARICA”

SPRINGFIELD TRAPDOOR

Questo fucile (quasi leggenda del vecchio west) è in pratica l’evoluzione del vecchio modello 1866; che fu camerato per la cartuccia centerfire 50/70 GOVERNAMENT a polvere nera. Il TRAPDOOR fu il primo fucile a retrocarica basato sulla munizione 45/70, quest’arma a mono colpo con rigatura miniè a retrocarica, permetteva al tiratore se addestrato di sparareContinua a leggere “SPRINGFIELD TRAPDOOR”

FUCILE JOSLYN

Questo fucile progettato nel 1855 e prodotto fino al 1865, era un arma a retrocarica con otturatore a blocco imperniato dalla parte sinistra(che fu brevettato dallo stesso Joslyn) utilizzava cartucce remfire calibro 54 o 58 che poi tanti di questi fucili furono convertiti nel calibro 56-70 governament. Di questo fucile ne fecero un modello aggiornatoContinua a leggere “FUCILE JOSLYN”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: