FN1903

Questa pistola semiautomatica venne richiesta a Browning agli inizi del 1901, in pratica doveva progettare un arma che fosse camerata con un calibro più potente della precedente( che era in 7,65x17mm); essa si basa sulla stessa meccanica della rivale Colt dello stesso anno ( MA NON E’ LA COPIA!), l’arma venne camerata per il calibro 9x20SR questa cartuccia di tipo semi-rimless con palla ogivale; esteticamente è molto simile al 9×19 solamente leggermente più lunga; ma una velocità alla bocca al quanto inferiore (335m/s). L’ arma adotta un funzionamento a chiusura a massa e dalle immagini che ho visto è pure a percussore lanciato, il caricatore ha una capienza di 7 colpi che posso essere estesi fino a 10 ( e la ricarica è abbastanza rapida).

Rispondi