MAUSER ZIG-ZAG

Questo revolver fu un alternativa a revolver già esistenti pressoché tutti uguali; le caratteristiche diciamo uniche di questo fantastico revolver sono sostanzialmente due; una era la leva di bloccaggio situata davanti al grilletto che permetteva di aprire verso l’alto il tamburo e far cadere i bossoli spenti(nei revolver Platter l’eiettore a stella permetteva di espellereContinua a leggere “MAUSER ZIG-ZAG”

UN APPUNTO SUL FUNZIONAMENTO, PRENDENDO IN ESAME IL WINCHESTER MODELLO 71.

Il modello 71 non è altro che un miglioramento del vecchio modello a polvere nera ( modello 1886); il fucile fu concepito come sostituto, inoltre poi riproposto nel 1986 in un solo calibro ma ci fu anche una versione limitata prodotta in Giappone da Browning. IL FUCILE A LEVA AGISCE IN PRATICA SU UN CARICATOREContinua a leggere “UN APPUNTO SUL FUNZIONAMENTO, PRENDENDO IN ESAME IL WINCHESTER MODELLO 71.”

357 MAGNUM

La cartuccia 357 magnum, fu realizzata da ELMER-KELTH basandosi sulla cartuccia 38special e allungandola(che poi il diametro è lo stesso cioè 357) però dal punto di vista di energia ne sviluppa il doppio. Questa cartuccia venne nel mercato nel 1935; e fu presa in considerazione per il fatto, che le forze dell’ordine avessero bisogno diContinua a leggere “357 MAGNUM”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: