M.1870 BELGIAN COBLAIN

Questo fucile fu progettato da Hubert Comblain, l’arma presenta un sistema a blocco verticale(il meccanismo di chiusura della culatta agisce su un perno girevole mandando in chiusura); il principio prende spunto dal fucile Snider inoltre anche molto simile ad un altra arma lunga che è il Martini-Henry che anche qui, la leva agisce sul caricatore facendo salire la cartuccia in camera; però nel Martini-Henry la leva di caricamento funge anche da protezione del grilletto.

Quest’arma lunga fu una delle prime prodotte in Belgio a camerare una cartuccia metallica, il suo meccanismo fu testato in diversi paesi ES. WIMBLEDON; ne esiste la versione brasiliana ma venne fatto in molteplici varianti.

Partecipò alla guerra del pacifico e venne sostituito dal fucile Mauser MOD.1889.

Rispondi Annulla risposta