USS INDIANAPOLIS

la uss. Indianapolis è un incrociatore pesante della marina statunitense, il suo affondamento fu la più grande perdita di vite in mare della marina americana; fu affondato dal sottomarino giapponese I-58 la nave affondò in 12 minuti. L equipaggio era di 1196 uomini e di questi solo 300 caddero insieme alla nave, se ne salvarono 317 dei 900 rimasti morti per avvelenamento da acqua salata , attacchi di squali e carenza di cibo e acqua.

cm_indianapolis_06

L’ Indianapolis fu disegnata come cruise leggero a causa della sua corazza, leggera dato il simbolo (CL-35) ma fu riclassificata un pesante a causa delle pistole da 8pollici con il simbolo (CA-35) il 1 luglio del 1931. La nave era dotata di 4 alberi a elica, di 4 turbine a ingranaggi Parsons GT e 8 caldaie White-Forster, la potenza era di 107.000 cavalli (80000 KW) e una velocità di progettazione di 32,7 nodi(60km orari più o meno).

gf

La nave era comandata dal capitano Charles Butler McVay aveva trasportato da Pearl Harbor a tinian l involucro e la carica per la prima bomba atomica ;questa operazione fu definita BRONX-SHIPMENT . Il meccanismo di innesco fu foderato di piombo e imbullonato al hangar del idrovolante, mentre l uranio 235 conservato in un apposito contenitore nella cabina del ammiraglio a bordo.la nave traverso da San Francisco a Pearl Harbor a una velocità media molto elevata 29 nodi , in un tempo record di 75 ore proseguendo per tinian consegnata la bomba ripartì dal porto direzione leyete nelle filippine per unirsi alla task force 95.7 dell’ ammiraglio Mec Cormik senza alcuna scorta perché un attacco subacqueo fu riportato come lieve. lungo la rotta prescelta tra le 3 possibili “chiamata codice peddei” era in agguato il sottomarino I-58.alle ore 00:14 del 30 luglio fu colpita sulla dritta da 2 siluri tipo 95 “siluri umani kaiten” uno a poppa e uno in centro dal sottomarino I-58 sotto il comando del comandante Mochitsura Hascimoto.

-_USS_Indianapolis_1462882120834_37908287_ver1.0_640_480