MADSEN M50

nol

La Madsen M50 è una mitragliatrice a chiusura a massa battente, sviluppata dalla Dask industris syndikat A.S con sede a Copenaghen. L’azienda lanciò un progetto del proprietario di nome Madsen dell’evoluzione del modello base “M46”. Il progetto era nato per rendere i prezzi di produzione molto economici, infatti la M50 era fatta per lo più in lamiera stampata; aveva un impugnatura a pistola con una sicura automatica che permetteva al tiratore che anche se la impugnava male non sparava accidentalmente, anche da smontare era semplicissima visto i pezzi in lamiera stampata tenuti insieme posteriormente tramite cerniera di chiusura del calciolo , e anteriormente da un notolino che mantiene in posizione la canna. Il mitra Madsen fece scalpore soprattutto nei paesi del terzo mondo, ed organizzazioni mercenarie tanto che rimase in uso fino al 1950 e poi fino al 1980 un po’ in tutto in tutto il mondo, può essere ancora rintracciata negli arsenali delle forze di polizia.

CALIBRO: 9X19- FUNZIONAMENTO: A MASSA BATTENTE-ALIMENTAZIONE: caricatore bifilare a 32 colpi- CADENZA DI TIRO: 500/550 COLPI AL MINUTO- PESO:3,45 KG AD ARMA SCARICA.guho