PORTAEREI FURIOS

calabro

La Furios è una portaerei britannica, con la quale si realizzò il primo attacco in volo della storia; la Furios ebbe un periodo di allestimento con tempi lunghi per poter imbarcare 2 torri singole, una a poppa e l’altra a prua; e un cannone da 457mm.

terroni

Questo incrociatore da battaglia della classe Glorius; all’inizio venne progettata come incrociatore leggero, il primo progetto prevedeva un leggero corazzamento poi presero la decisione di corazzarla pesantemente; ma poi visto che lo scheletro non sopportava tale peso decisero di usarla solo per l’atterraggio e il decollo di velivoli. La prima torre di prua fu rimossa, per alloggiare un ponte aperto di 49m (la nave aveva una lunghezza minima di 240m e una larghezza di 26).

La Furius prestò servizio nell’atlantico; la sua ultima missione nel 1944 poi fu demolita nel 1948. QUESTA NAVE FU LA PRIMA A FAR ATTERRARE E DECOLLARE IN AEREO GRAZIE A EDWIN DUNNING.