AGS-17

L’AGS che è l’acronimo di AVTOMATISHESKYI-GRANATMYOT-STANKOVYI è un lancia granate automatico che ha origine nell’Unione Sovietica, e progettato da Sovietin verso la fine degli anni 70; fu sviluppato dal ufficio di progettazione KBP e distribuito in 15 paesi (catalogata come arma comune in ASIA,AFRICA,SUD AMERICA E MEDIO ORIENTE); il permesso di produzione fu concesso a BULGARIA,CINA E IRAQ. Questo lanciagranate in servizio dal 1980 ha un funzionamento a massa battente a canna rigata e progettata per funzionare su treppiede, con alimentazione a nastro di 29 granate in calibro 30mm; la sua velocità alla bocca è di 187m/s e una lunghezza di circa 850mm e un peso di 30 kg. La canna di quest’arma è rimovibile con una cadenza di fuoco di 100 giri al minuto; esistono 2 versioni di questo lanciagranate AGS-17A e AGS-17D; quest’arma adotta un ottica con un ingrandimento di 2.5x con avvistamento fino a 1700m. L’AGS è un arma molto apprezzata dall’esercito russo e anche molto efficace e sicura all’utilizzo.