UNA MITRAGLIATRICE GIAPPONESE CON POCHI LATI POSITIVI (un mio punto di vista)

Il Type97 fu una mitragliatrice usata nella seconda guerra mondiale, basata sul modello precedente anch’esso pieno di difetti; ma la cosa che fa riflettere è anche lei ha li stessi difetti l’unico lato positivo di quest’arma era il calibro che era una rivisitazione giapponese del 303BRITISH( che è il 7.7×58 ariska); per il resto la mitragliatrice era quasi inutilizzabile sia per il suo surriscaldamento anomalo e di inceppamento quando l’arma non era estremamente pulita.

Dal punto di vista tecnico la mitragliatrice aveva un rateo di fuoco sostenuto(forse il caricatore era un po’ misero come capienza vista la velocità ciclica dell’arma però è un mio parere).