B-61&B-61/12

La B-61 è una testata nucleare disegnata in laboratorio; e nata come progetto TX61 per poi essere prodotta in 13 versioni a resa variabile in base ai chilotoni partendo da un peso base di 320kg; quest’arma è in grado di resistere a velocità supersoniche, la bomba si attiva digitando un codice numerico a 3 cifre per poi andare ad attivare l’esplosione tramite una leva.

Il B61/12 invece è l’evoluzione con meno resa ma di facile utilizzo; questa versione fu ristrutturata con tutti i suoi componenti migliorando la vita della bomba stessa; questo progetto fu completo il 20 ottobre del 2015.

QUESTE BOMBE DI NUOVA GENERAZIONE ANDRANNO A SOSTITUIRE LE VECCHIE B61-3/4/7/10 GIA’ IN USO.