M/45

Questo fucile mitragliatore progettato da JOHNSSON GUNNAR; fu sviluppato tra il 1944 e il 1945 dopo vari test e prototipi, che ufficialmente erano due; l’arma prese spunto da varie armi esempio il fucile M40 era in metallo stampato con un funzionamento a massa battente camerata per il 9×19, con una raffica abbastanza stabile anche grazie al ciclo di funzionamento automatico che funzionava bene. Quest’arma non aveva un proprio settore di tiro credo che il grilletto faceva da selettore in base a come veniva premuto anche perché l’arma aveva anche il colpo singolo; ma invece se parliamo di sicura era assente o per lo meno si metteva in sicurezza mandando in chiusura l’otturatore grazie alla leva di armamento(ovviamente senza cartuccia in camera) un po’ come nei fucili Bolt-Action.

L’M45 fu importato anche negli stati uniti alla metà degli anni 70 e anche copiato da una famosa fabbrica d’armi americana senza licenza con il nome di m76, che era uguale in pratica; l’arma fu sostituita col tempo per poi uscire definitivamente dal commercio e dalla produzione nel 2007.