FN BGR-15

Questa mitragliatrice progettata dalla FN nel 1983 inizialmente camerata per la cartuccia 15×115(APHC); che in pratica è una derivata di una cartuccia da 20mm che è la ANZIO( c’è l’articolo del fucile anti materiale progettato negli anni 80); però questa munizione non permetteva alla mitragliatrice di funzionare bene e poi usurava tremendamente la canna; tanto che decisero di svilupparne una seconda che era la 15,5x106mm, quest’ultima era in grado di penetrare una lastra di acciaio da 10mm a 1350 metri, e il problema dell’ usura della canna fu risolto. L’arma al tempo era in competizione con la sua rivale russa KPV da 14,5mm, la sua velocità ciclica è di 600 colpi al minuto; il tiro utile si aggira sui 2km; viene alimentata da due casse di nastri brandeggiabili da 60kg.

FU POI SOSTITUITA CON LA BROWNING M2HB IN 50 BMG.