IL MODELLO 3 S&W

Questo revolver prodotto da Smith&Wesson originariamente nato per camerare la cartuccia 44S&W poi successivamente camerato anche in 44Henry(11x23mm); il nominativo di questa cartuccia prende il nome dal fucile a cui fu camerata cioè il fucile Henry fu brevettata nel ottobre del 1860. Ma tornando al revolver modello 3 che fu messo in produzione sia in America che nel arsenale di TULA; il modello russo non fu di grande successo(almeno in Russia) anche se al progetto ci lavorano numerosi armaioli; al revolver li furono apportate anche delle modifiche nel corso della storia che prevedevano l’abbandono della vecchia azione con un sistema rotante a pistoncino; l’arma in questione fu ampiamente copiata da quello che ho potuto capire io ne esiste un modello (ne esisterà più di ma il conosco questo che è quasi identico); prodotto dalla Merwin&Hulber in calibro 44-40WCF nel 1875; un anno dopo l’inizio di produzione del modello russo che fu prodotto fino al 1878; quello che rimase più in produzione è quello americano che durò fino al 1915.

IL REVOLVER NEL IMMAGINE OVVIAMENTE NASCE SENZA IL PONTICELLO DEL GRILLETTO; IL TAMBURO PUO’ OSPITARE FINO A 6 CARTUCCE, L’ARMA SPARA AD AZIONE SINGOLA E IL SUO PESO SI AGGIRA INTORNO AL CHILO E MEZZO.