VZ58

Questo fucile d’assalto, fu prodotto in sostituzione del vecchio modello 52 è di origine cecoslovacca; a differenza del modello vecchio che era in calibro 7,62×25 il nuovo modello è in calibro 7,62×39 o M43 sovietico (lo stesso calibro del AK47); fu prodotto in 3 versioni(VZ58P,VZ58V,VZ58PI). Molto simile al suo fratello russo ak47, ma più leggero; i meccanismi interni sono simili a quelli del STG44 tedesco, ha un caricatore da 30 colpi con sicura manuale posta appena sopra l’impugnatura, l’arma è a fuoco selettivo con mirino regolabile e compatibile a montarci una baionetta. Il vz58 fu sviluppato intorno la metà degli anni 50′ e rimase in sevizio per 25 anni, fino agli inizi del 1980 che poi venne sostituito col fucile d’assalto C2S805(del vz58 ne esiste pure una versione a calcio pieghevole).