CARTUCCIA LANCASTER

Questo produttore segnò la fine del fucile ad avancarica, brevettando una cartuccia di forma conica; con corpo in cartone dove venivano inseriti i pallini, ma la particolarità era il fondello della cartuccia perchè l’innesco era al centro di essa( nelle cartucce precedenti esempio quelle a luminello abbiamo il percussore sulla cartuccia, dette cartucce a spillo e il loro funzionamento era: in fase di percussione che avveniva sullo spillo; quest’ultimo fuoriesce dal fondello perpendicolarmente all’asse della cartuccia). Lancaster fece in modo di separare le due cose cioè mise il percussore sulla bascula e l’innesco al centro della cartuccia.(IL FONDELLO ERA UN DISCO DI RAME SCAVATO AL CENTRO CON QUATTRO FORI FORSE DI TIPO BERDAN COME CONCEZIONE).

Lancaster fu anche l’ideatore di altri progetti durante la sua collaborazione con l’esercito Britannico, come le palle coniche di cannone coniche capaci di ruotare autonomamente ma questo prima la creazione della cartuccia

Rispondi