APPROFONDIMENTI SUL 9X57MM

Questa cartuccia nata per finalità prettamente o venatoria o per uso sportivo; è una cartuccia di tipo Rimmless(quindi la scanalatura per l’estrattore è rimarcata), il bossolo è a collo di bottiglia(cioè non è altro che un raccordo troncoconico dato dal cambio di diametro tra corpo del bossolo e colletto); questa munizione è in parte basata sul 7,92x57mm infatti la lunghezza del bossolo a vuoto è la stessa, però cambia il diametro del fondello; ma è anche una diretta derivata del 8x57mm infatti è possibile ricavare una munizione 9×57 riadattando e allargando il fondello fino ad accettare il diametro di 9mm; esiste anche un atro calibro che è possibile ricavarlo in modo più semplice e infatti è il più diffuso anche oggi; visto che il 9x57mm è praticamente introvabile; il calibro è il 9,3×57 che basta ridurre di poco il colletto. LA CARTUCCIA FU MOLTA DIFFUSA FINO AGLI ANNI 40 E RIMASE POPOLARE FINO LA SECONDA GUERRA MONDIALE, E’ MOLTO PIACEVOLE DA SPARARE E RISTITUISCE POCO RINCULO. Di questa cartuccia ne esiste pure una versione rimmed e tutte due le versioni hanno una velocità alla bocca dell’arma che va dai 565 ai 700m/s.

Rispondi