6.5x68mm

Questa cartuccia sviluppata e progettata da un artigliere tedesco di nome August Shuler, negli anni 30 aveva prestazioni simili al 264 Winchester e dal 1939 deteneva il record come cartuccia più veloce; le sue prestazioni se caricata a 140 grani raggiunge una velocità di 930m/s (3546Joule) la cartuccia è di tipo rimmless con bordo tendente al rebated cioè ribassato, la percussione è centrale con innesco di tipo primer.

La cartuccia si adatta molto in fucili ad otturatore di tipo Mauser cioè girevoli scorrevoli.