NOZIONI DA TENER CONTO PER RICONOSCERE AL VOLO UNA CARTUCCIA

La forma: se conica, cilindrica, troncoconica, o a collo di bottiglia( di solito le coniche e le cilindriche sono per arma corta)

Il tipo di bossolo: esempio il 44magnum è di tipo rimmed

Il diametro del fondello: esempio se è rebated il diametro è inferiore a quello del corpo

La scanalatura: cioè se è presente o no; oppure se è meno marcata come nel 32ACP

La categoria: esempio i boat tail che sono G11 con un angolo di codolo da 7-12 gradi; quelle standard sono G7 con la forma famosa come il 9×21 esempio.

La spalla: se presente o no( esempio nei calibri da pistola o per arma corta in generale cioè conici e cilindrici la spalla non è presente). Di solito sono usati su arma lunga per favorire il cono di forzamento.

SE E’ UN BOSSOLO “da guerra” deve presentare due simboli cioè il cerchietto con la croce e il trifoglio che sono i due simboli che definiscono lo standard NATO detto molto stringato

2 pensieri su “NOZIONI DA TENER CONTO PER RICONOSCERE AL VOLO UNA CARTUCCIA

Rispondi