SMITH&WESSON 35 AUTOMATIC

Questa semiautomatica prodotta da Smith&Wesson fino il 1921; la sua sigla nasce per pubblicizzare il modello Colt 1913 che è l’arma appunto che camera questo calibro; la semiautomatica in questione ha un sistema a massa battente una capienza nel caricatore di 7 colpi, la sicura in quest’arma era relativamente comoda perchè posta sul fusto ed attivabile col dito medio della mano debole.

La cartuccia invece è molto simile al 32ACP(che è una cartuccia di tipo semi-rimmed sviluppata da J.M Browning alla fine del 1800); il 35AUTO nasce appunto per competere col 32ACP, in quanto svantaggiato sin dall’inizio perchè il 32ACP balisticamente li da la paga e non di poco.

In fine possiamo dire che l’arma fu una dei primi modelli prodotti in serie limitata( dico limitata perchè i pezzi prodotti furono 8.350); da quanto ho capito la produzione si interruppe, per via degli alti costi di produzione ( e il costo dell’arma al pubblico non era basso per quel periodo parliamo di quasi 20 dollari….mica briciole); e purtroppo anche il calibro segui la stessa strada anche perchè non fu più camerato in nessuna altra arma corta.

Rispondi