UNO SGUARDO AL FUCILE WINCHESTER 1876

Questo fucile dall’aspetto molto simile al modello 1873, di solito i classici fucili Winchester hanno caricatori da 7 fino a 14 colpi invece nel modello 1876 la capacità fu limitata proprio per la nomenclatura della cartuccia ( il 45-75 che è una copia balistica del 45-70 ma più corta e tozza infatti fatta apposta per questo fucile perchè come già detto è a capacità limitata; comunque la cartuccia è di tipo rimmed a percussione centrale); col tempo questo fucile fu camerato anche per altri calibri come il 40-60 WINCHESTER che è una cartuccia a percussione centrale sempre di tipo rimmed progettata nel 1886(derivata dal 45-70); un altro esempio di cartuccia che poteva ospitare questo fucile è il 45-60 sempre di tipo rimmed a percussione centrale progettata prima della precedente. L’arma fu prodotta fino al 1935 in quattro versioni sempre a telaio rinforzato, molto adatto per la caccia grossa.

UNA CURIOSITA’: IL PRIMO FUCILE A PERCUSSIONE CENTRALE FU PRODOTTO DA SMITH&WESSON ED ERA ADATTO A OSPITARE CARTUCCE DI FORMA CILINDRICA A CORPO METALLICO.

Pubblicato da armiere guns

un articolo al giorno su armi e funzionamento.....

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: